Sergio Buccieri Evangelista

O uomo cosa vuole Dio da te?

2 Timoteo 3:16,17

16 Tutta la Scrittura è divinamente ispirata e utile a insegnare, a convincere, a correggere e a istruire nella giustizia,

17 affinché l’uomo di Dio sia completo, pienamente fornito per ogni buona opera.

O uomo, egli ti ha fatto conoscere ciò che è bene.

 

Michea 6:8 O uomo, egli ti ha fatto conoscere ciò che è bene; e che altro richiede da te l’Eterno, se non praticare la giustizia, amare la clemenza e camminare umilmente col tuo DIO?

 

Richiede

Dio ha sempre richiesto dal suo popolo che rimanga nella sua PAROLA; affinché il (popolo) stia bene nella vita giornaliera.

Molti credenti, sono abbattuti, malati, depressi, senza futuro, disoccupati, senza sufficiente capitale, (si lamentano che i soldi non sono mai sufficienti).

Vanno nelle comunità, s’incontrano nelle case, nel gruppo di preghiera, ma non ricevano niente da parte di Dio.

Poiché il Dio della Bibbia, è un Dio santo e in lui non ve e ingiustizia.

 

Romani 14:17-19

17 poiché il regno di Dio non è mangiare e bere, ma giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo.

18, Infatti, chi serve Cristo in queste cose è gradito a Dio e approvato dagli uomini.

19 Perseguiamo dunque le cose che contribuiscono alla pace e alla edificazione reciproca.

 

Già questa dichiarazione di Romani 14:17-19, ci dice; che il Dio della Bibbia, testimonia! Chi fa questo, e un uomo saggio.

Nella vita avrà del bene e anche la sua famiglia; nel bisogno, nelle persecuzioni e in altre circo-stanze della vita, noi ci possiamo poggiare sul Dio della Bibbia.

 

Noi possiamo vedere quello che è successo agli apostoli, e anche nella vita di Paolo.

 

2 Timoteo 1:9 che ci ha salvati e ci ha chiamati con una santa vocazione, non in base alle nostre opere, ma secondo il suo scopo e grazia, che ci è stata data in Cristo Gesù prima dell’inizio dei tempi.

 

Se questa dichiarazione della Bibbia noi L´abbiamo vissuta; allora anche noi possiamo vivere come Paolo.

 

Il problema è: Molti credenti non hanno vissuto questo, e per questo nella vita hanno difficoltà, però Dio non ha colpa.

 

 Dio ha sempre esortato il suo popolo a camminare nei suoi comandamenti, affinché LUI potesse benedire il suo popolo.

 

Personalmente posso testimoniare, che la vita posta in fede sul Figlio di Dio, è la migliore vita; non solo oggi e domani, ma per l`eternità.

 

Chi desidera questo, deve fare come Gesù Insegna nei suoi evangeli, ognuno è libero di decidere se fare o no.

 

Io testimonio, che la vita in Cristo, è la gioia della vita; questo lo dice la Bibbia, e anch’io.

 

Deuteronomio 10:12 

E ora, o Israele, che cosa richiede da te l’Eterno, il tuo DIO, se non di temere l’Eterno, il tuo DIO, di camminare in tutte le sue vie, di amarlo e di servire l’Eterno, il tuo DIO, con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima.

 

Salmo 111:10 Il timore dell’Eterno è il principio della sapienza; hanno grande sapienza quelli che mettono in pratica i suoi comandamenti; la sua lode dura in eterno.

 

Ecclesiaste 12:13 Ascoltiamo dunque la conclusione di tutto il discorso: «Temi DIO e osserva i suoi comandamenti, perché questo è il tutto dell’uomo».

 

1 Samuele 15:22,23

22 Samuele disse: «Gradisce forse l’Eterno gli olocausti e i sacrifici come l’ubbidire alla voce dell’Eterno? Ecco, l’ubbidienza è migliore del sacrificio, e ascoltare attentamente è meglio del grasso dei montoni.

23 Poiché la ribellione è come il peccato di divinazione, e l’ostinatezza è come il culto agli idoli e agli dèi domestici. Poiché hai rigettato la parola dell’Eterno, anch’egli ti ha rigettato come re».

 

Praticare la giustizia

 

Proverbi 21:3 Praticare la giustizia e l’equità è cosa più gradita all’Eterno che il sacrificio.

 

Isaia 1:17 Imparate a fare il bene, cercate la giustizia, soccorrete l’oppresso, rendete giustizia all’orfano, difendete la causa della vedova.

 

Geremia 7:5-7

5 Ma se emendate completamente le vostre vie e le vostre opere, se praticate veramente la giustizia gli uni verso gli altri,

6 se non opprimete lo straniero, l’orfano e la vedova, se non spargete sangue innocente in questo luogo e non andate dietro ad altri dèi a vostro danno,

7 allora io vi farò abitare in questo luogo, nel paese che ho dato ai vostri padri da molto tempo e per sempre.

 

Salmo 89:14 Giustizia e diritto formano la base del tuo trono; benignità e verità vanno davanti al tuo volto.

 

Salmo 92:15 per proclamare che l’Eterno è giusto; egli è la mia Rocca e non vi è alcuna ingiustizia in lui.

 

Salmo 97:2 Nuvole e tenebre lo avvolgono; giustizia e diritto sono a base del suo trono.

 

Amare la clemenza

 

Osea 6:6 Poiché io desidero la misericordia e non i sacrifici, e la conoscenza di DIO più degli olocausti.

 

Matteo 5:7 Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia.

 

Romani 13:10 L’amore non fa alcun male al prossimo; l’adempimento dunque della legge è l’amore.

 

2 Tessalonicesi 1:3 Noi siamo obbligati a rendere sempre grazie a Dio per voi, fratelli, come è ben giusto, perché la vostra fede cresce grandemente e l’amore di voi tutti individualmente abbonda l’un per l’altro

 

1 Pietro 4:8 avendo prima di tutto un intenso amore gli uni per gli altri, perché «l’amore coprirà una moltitudine di peccati».

 

Deuteronomio 11:1 «Ama dunque l’Eterno, il tuo DIO, e osserva sempre le sue prescrizioni, i suoi statuti, i suoi decreti e i suoi comandamenti.

 

Giosuè 22:5 Soltanto abbiate cura di mettere in pratica i comandamenti e la legge che Mosè, servo dell’Eterno, vi ha prescritto, amando l’Eterno il vostro DIO, camminando in tutte le sue vie, osservando i suoi comandamenti, tenendovi stretti a lui e servendolo con tutto il vostro cuore e con tutta la vostra anima».

 

Matteo 6:24 Nessuno può servire a due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro; oppure sarà fedele all’uno e disprezzerà l’altro; voi non potete servire a Dio e a mammona.

 

E camminare umilmente

 

Isaia 57:15 Poiché così dice l’Alto e l’Eccelso, che abita l’eternità, e il cui nome è “Santo”: «Io dimoro nel luogo alto e santo e anche con colui che è contrito e umile di spirito, per ravvivare lo spirito degli umili, per ravvivare lo spirito dei contriti.

 

Sofonia 2:3 Cercate l’Eterno voi tutti, umili della terra, che praticate la sua legge. Cercate la giustizia, cercate l’umiltà. Forse sarete nascosti nel giorno dell’ira dell’Eterno.

 

1 Pietro 5:5,6

5 Similmente voi, giovani, siate sottomessi agli anziani. , sottomettetevi tutti gli uni agli altri e

rivestitevi di umiltà, perché Dio resiste ai superbi, ma dà grazia agli umili.

6 Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché egli v’innalzi al tempo opportuno,

 

Deuteronomio 5:33 camminate interamente nella via che l’Eterno, il vostro DIO, vi ha prescritto, perché viviate e siate prosperi e prolunghiate i vostri giorni nel paese che occuperete».

 

Salmo 81:13 Oh, se il mio popolo mi ascoltasse, se Israele camminasse nelle mie vie!

 

Lu.1:6 Erano entrambi giusti agli occhi di Dio, camminando irreprensibili in tutti i comandamenti e le leggi del Signore.

 

Colossesi 2:6 Come dunque avete ricevuto Cristo Gesù, il Signore, così camminate in lui,

 

Romani 8:4 affinché la giustizia della legge si adempia in noi che non camminiamo secondo la carne, ma secondo lo Spirito.

 

Salmo 19:7-11

7 La legge dell’Eterno è perfetta, essa ristora l’anima; la testimonianza dell’Eterno è verace e rende savio il semplice.

8 I precetti dell’Eterno sono giusti e rallegrano il cuore; il comandamento dell’Eterno è puro e illumina gli occhi.

9 Il timore dell’Eterno è puro, rimane in eterno; i giudizi dell’Eterno sono verità, tutti quanti sono giusti;

10 essi sono più desiderabili dell’oro, sì, più di molto oro finissimo; sono più dolci del miele, di quello che stilla dai favi.

11 Anche il tuo servo è da essi istruito; vi è grande ricompensa ad osservarli.

 

Apocalisse 22:12 Ecco, io vengo presto e il mio premio è con me, per rendere ad ognuno secondo le opere che egli ha fatto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *